martedì 8 maggio 2007

Il tragico mese

Infine è arrivato maggio. Il mese più brutto dell'anno, con le sue giornate calde e soleggiate che sembrano volerti dire "Vai a divertirti!" e in cui invece sei costretto a sgobbare sui libri per le ultime interrogazioni e vivere col terrore di prendere un voto che ti compromette un anno di sacrifici.
Guardando il lato positivo della cosa, finalmente manca un mese scarso alla fine di quell'incubo straziante chiamato scuola... Un mese e basta. Un solo mese e finalmente sarò libera... di farmi bocciare all'università XD (citando una vignetta della Smemo, NdR). Ma vogliamo mettere una bocciatura all'uni con una a scuola?
Spero solo che passi in fretta.

Conoscendomi, so già che lo stress da studio mi farà talmente rizzare i capelli in testa da diventare la persona più intrattabile del mondo (è successo per tutti gli anni dalla 1^ media... quest'anno con la maturità prevedo che sarà ancora peggio), il che mi preoccupa, dato che il mio ragazzo (e non solo lui) non conosce ancora questo lato di me e non sa ancora come "prendermi". In ogni caso, lo metterò in guardia.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

dai sorellina che ci riesci!!!!XD tieni duro e poi sarai LIBERAAAAAAAA e felice come una farfalla!!MUHAHAHAHAHAHAHAHHA
kisu kisu ^O^

CometSPK ha detto...

Siiiiiiiiiiiiiiiiii tutti liberi di farci bocciare all'uni! Come me insomma... GEOMETRIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAARGHH!!